fbpx

mouse up

Viviamo in un mondo frenetico, questo lo sai anche tu. Lo vedi su internet, i media lo ripetono continuamente. Sai che non puoi lasciarti andare, perché rimani indietro, vieni escluso, subisci degli svantaggi rispetto agli altri. La situazione non è diversa neanche nel campo della caccia. Oggigiorno si trovano spesso pubblicità che promettono un’organizzazione veloce ed economica dei viaggi di caccia. “Prenota autonomamente!” “Scegli tu stesso!” “Organizzati da solo!” e “Non pagare troppo!”.

Ma rifletti un attimo: è davvero questo che vuoi?

Prima che ti perda in questo dilemma, ti aiutiamo!

Abbiamo raccolto alcuni fattori a cui devi fare particolarmente attenzione, se non vuoi ritornare da una caccia in Ungheria con l’amaro in bocca:

Quando cerchi un servizio su internet- come per esempio l’organizzazione della tua caccia- ti ritrovi davanti agli occhi molte pubblicità diverse. Fra queste a prima vista è molto difficile scegliere quella giusta. Forse non riesci a cogliere i dettagli più piccoli!

A cos'è che dobbiamo fare attenzione affinché alla fine non diventi tutto una grande delusione?

Immaginati di essere già in viaggio per la tua caccia prenotata in Ungheria!

Se é così, sicuramente ti sei già messo in contatto con noi e hai già ricevuto indicazioni dettagliate affinché il tuo viaggio riesca il meglio possibile.

Ci hai già detto cosa vuoi cacciare, con che tipo di trofeo vuoi tornare a casa, con chi passerai la tua caccia e con quali ulteriori programmi vuoi arricchire la tua permanenza qui da noi.

Immaginati di essere già in viaggio, e sei in trepidante attesa di scoprire tutte le bellezze della caccia in Ungheria!

Nel bosco tutto è verde e profumato, gli alberi sono coperti di splendidi fiori, splende il sole, soffia un venticello leggero, gli uccellini cantano…non ci sono dubbi è arrivata la primavera!!!- e fino ad ora ho parlato solo della natura, non ho ancora raccontato la cosa più importante. Perchè quando arriva la primavera comincia la caccia al capriolo, e quando inizia la caccia al capriolo si va nei campi con il mio Padroncino. La stagione della caccia al capriolo continua, comunque io ti ho preparato qualcosina per farti venir voglia di parteciparvi.

Prima di entrare nel vivo dell’argomento ed immergermi nelle concrete esperienze di caccia vorrei parlare un po’ dell’Ungheria, delle battute di caccia, dei cacciatori, delle tradizioni e delle abitudini nostrane. Questo articolo del blog sarebbe una specie di corso rapido e dopo averlo letto ti troverai più a tuo agio in questo meraviglioso contesto e conoscerai alcune cose che forse finora non hai incontrato altrove.

sp-module-title
sp-module-title

Debutto

Sono József Balogh, il proprietario della NATURHUN Kft.

Insieme ai colleghi di Naturhun organizziamo cacce quotidianamente, ci impegnamo ad offrire ai nostri clienti esperienze venatorie indimenticabili.

In questo blog condividerò con Lei le nostre  vicende piú significative, inotre con i piú di 20 anni di esperienza alle mie spalle offriró anche consigli e suggerimenti in materia di caccia.

Mi segua, se la caccia è una passione anche per Lei, come lo è per me!

sp-module-title
fagiani
Josef Balogh
acquatici
muflone
cervo

logo

H-2053 Herceghalom
Gesztenyés út 11.
Tel.: +36 23 319 041
Fax: +36 23 319 440 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.naturhun.eu
Numero di registrazione: U-000498
Partite IVA comunitarie: 13221388
Dichiarazione di tutela dati

 

Dove si comincia la caccia...

© 2000 - 2021 Naturhun | Copyright

 

Questo sito utilizza cookie. Per maggior informazioni vai alla sezione Privacy.
Sezione Privacy Accetto