mouse up

Per sapere

Primi passi

  • venite a conoscere la nostra agenzia di caccia, contattandoci prima con una lettera
    ( H 2053 Herceghalom, Gesztenyés út 11 ), un fax ( +36 23 319 440 ), telefono ( +36 23 319 041 )
    o un E-mail ( naturhun@naturhun.hu ) per organizzarVi una caccia

  • vi daremo una mano per scegliere il periodo giusto e la migliore riserva

  • vi daremo un idea per combinare la caccia immaginata con la caccia ad altre specie di selvaggina

  • possiamo inviare la nostra offerta con il programma completo dalla partenza fino al ritorno con l'itinerario preciso su una cartina geografica per trovare il punto d'incontro, dove un rappresentante della riserva aspettera per prendere i primi contatti. Su richiesta procuriamo anche un interprete/guida per la caccia e per eventuali programmi turistici.

  • pensiamo anche ai cacciatori che vengono accompagnati dalla famiglia , e per loro organizziamo anche programmi turistici a seconda della stagione

  • a seguito degli accordi sul programma dei giorni da passare in Ungheria si compila il contratto di caccia che viene accettato dal cacciatore e rispeditoci controfirmato , e gli si spedisce la documentazione completa per arrivare in Ungheria.

  • a richiesta possiamo organizzare anche il trasporto per l'Italia della Vs.selvaggina o dei trofei

Come si portano le vostre armi in ungheria


1.) Il cacciatore, chi arriva da un paese fuori della Comunitá Europea

  • Al confine é necessario di comprare il cosidetto permesso di importazione dell’arma, quello adesso costa 3.000,-HUF (ca. 13,-EUR). Si presenta la lettera d’invito (dove si indica la marca, il calibro, e il numero della fabricatione dell’arma e il numero della cartuccia) viene rilasciato dalla nostra agenzia di caccia, la quale ha giá riempito a casa¸ il passaporto, il porto d’armi rilasciato nel paese di residenza

  • Dove riceve il permesso di importazione dell’arme? All’ aeroporto; dopo il controllo del passaporto e il ricevimento di bagagli, si deve scegleire il corridoio rosso, dove riceve il permesso di importazione dell’ arme.
    Durante la caccia il permesso di importazione dell’arme si deve tenerlo e all’uscitá dall’ Ungheria si deve consegnarlo alle autoritá di dogana. In caso contrario inadempiente viene sottoposta a processo penale.


2.) Se il cacciatore ha in possesso la carta europea d’arme

  • Il cacciatore ha bisogno della lettera d’invito, della carta europea d’arme da fuoco e del documento di viaggio (passaporto o la carta di identitá). Non si deve far fare il permesso di importazione dell’arma.
Milyen fegyver használható vadászatra Magyarországon?
Milyen fegyver használható vadászatra Magyarországon?

Dopo la caccia

  • in Ungheria i trofei di cervo, daino, capriolo, muflone e le zanne di cinghiale che supera i 16 cm, devono essere valutati entro trenta giorni dalla data dell'abbattimento.

  • se il trofeo come da punteggio internazionale (PI) arriva ai livelli sottoelencati, le autoritá venatorie devono presentarlo al Ministero per renderlo oggetto di importanza nazionale:

    • Cervo: 24o IP
    • Daino: 2oo IP
    • Muflone: 22o IP
    • Capriolo: 17o IP
    • Cinghiale: 13o IP
  • Del trofeo considerato di valore nazionale, viene preparata una coppia e consegnata al cacciatore.
Trófeabírálat
Trófeabírálat

dopo la caccia si trascrivono sul protocollo la selvaggina abbattuta ed i servizi usufruiti che vengono controllati e controfirmati dal cacciatore e dal rappresentante della riserva e successivamente viene redatta la fattura

Dopo la caccia prepariamo i documenti necessari per portare a casa il trofeo.

Vadászati hírlevél feliratkozás
Vadászati hírlevél feliratkozás

Iscrivere sul newsletter!

Attuale
Attuale
ALT Akt kin. Fajok Blokk 001
ALT Akt kin. Fajok Blokk 001

Caccia al capriolo maschio in Ungheria

La stagione venatoria della caccia al capriolo in Ungheria incomincia presto. Provate la caccia al capriolo maschio nella Grande Pianura, dove si trova la popolazione più densa e di migliore qualità dell’Ungheria.

mi interessa

ALT Akt kin. Fajok Blokk 001
ALT Akt kin. Fajok Blokk 001

Caccia al capriolo maschio nell’Ungheria dell’Est ai primi d’agosto

C’è ancora tempo per registrarsi alle nostre uscite di caccia al capriolo maschio nella pianura ungherese, che vi offre un’esperienza unica. I patrimonio di caprioli, presenti in ogni riserva di caccia dell’Ungheria, sono spesso più abbondanti nella parte orientale del paese che nel Transdanubio.

mi interessa

ALT Akt kin. Fajok Blokk 002
ALT Akt kin. Fajok Blokk 002

Caccia al cervo in Ungheria

Caccia in Ungheria in settembre? Questo può voler dire solo una cosa per un cacciatore appassionato: il periodo del bramito del cervo.

mi interessa

fagiani
Josef Balogh
acquatici
muflone
cervo

logo

H-2053 Herceghalom
Gesztenyés út 11.
Tel.: +36 23 319 041
Fax: +36 23 319 440 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.naturhun.eu
Numero di registrazione: U-000498
Partite IVA comunitarie: 13221388
Dichiarazione di tutela dati

 

Dove si comincia la caccia...

© 2000 - 2019 Naturhun | Copyright

 

Questo sito utilizza cookie. Per maggior informazioni vai alla sezione Privacy.
Sezione Privacy Accetto