Naturhun logo - Caccia in Ungheria

 

head tel img Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. naturhun instagram link naturhun youtube link naturhun facebook link

Caccia al daino

Il periodo della caccia al daino in Ungheria comincia con il primo giorno di ottobre, quando i boschi salutano l’estate che se ne va sfoggiando i loro colori più stupendi, offrendo il loro aspetto più incantevole. È allora che i maschi di daino fanno riecheggiare il loro tipico verso, simile ad un russare continuo, il bramito del daino che riscalda il cuore dei cacciatori. Nel periodo del bramito di daino si possono cacciare i maschi di daino in stato di eccitazione praticamente per tutto l’arco della giornata.

mouse up

Daino (Dama dama)

Il daino era una volta indigeno nell'Europa, peró durante il periodo glaciale lo viene sterminato, nell''Asia Minore lo viene rimasto.

In Ungheria questa specie è presente grazie alla reintroduzione, essa si è nuovamente adattata con successo alle caratteristiche naturali del nostro Paese. Il daino europeo oggi è diventato una specie endemica in tutt’Europa, nell’America del Nord e del Sud, in Australia ed in Nuova Zelanda.

I classici patrimoni vivono nella zona di Gyulaj - Tamási, nella zona "Felső-Tiszavidék" e nelle regioni di Békés, Somogy, Pest. Le caratteristiche principali dell’ambiente in cui vivono le nostre popolazioni migliori sono il clima continentale, i brevi periodi nevosi, con un manto nevoso sottile. A causa della forma dello zoccolo preferisce i suoli di tipo loess, sabbiosi e morbidi. Predilige le pianure o le piccole colline, i boschi di latifoglie intervallati da piccoli terreni agricoli.

La popolazione migliore, quella che puὸ vantare una serie di record mondiali, che nel corso dei secoli è diventata un concetto a sè, è quella della zona di Gyulaj. Recentemente anche nella zona nord-orientale della Grande Pianura, nel territorio di Gúth si è creata una popolazione di daini che puὸ vantare record mondiali.

Caccia al daino in Ungheria

Il periodo della caccia al daino in Ungheria comincia con il primo giorno di ottobre, quando i boschi salutano l’estate che se ne va sfoggiando i loro colori più stupendi, offrendo il loro aspetto più incantevole. È allora che i maschi di daino fanno riecheggiare il loro tipico verso, simile ad un russare continuo, il bramito del daino che riscalda il cuore dei cacciatori. Chi lo ha sentito una volta nella vita non puὸ scordarselo mai più.

Il modo migliore e più bello della caccia al daino maschio è la caccia alla cerca o la caccia con il carro. Nel periodo del bramito di daino si possono cacciare i maschi di daino in stato di eccitazione praticamente per tutto l’arco della giornata. Vedere il sole che sorge dalla carrozza, per poi continuare la caccia con il carro, e riuscire ad abbattere un esemplare dalle corna a palchi, è l’incoronazione della giornata di un vero cacciatore.

La caccia alla femmina e dal piccolo di daino in Ungheria di solito inizia dopo la fine del periodo del bramito, e di solito avviene tramite caccia individuale, o col carro, ma si possono abbattere ottime prede anche con la caccia in battuta.

I trofei famosi in tutto il mondo

Luogo d’abbattimento Peso valutato Punteggio CIC Graduatoria mondiale
Guth (2002) 5,43 kg 237,63 CIC 1.
Guth (1991) 6,40 kg 233,11 CIC 2.
Szakcs (2001) 5,35 kg 223,19 CIC 6. (Il cacciatore di Naturhun)
Gyulaj (1972) 4,19 kg 220,31 CIC 7.
Budakeszi (2004) 4,40 kg 220,21 CIC 8.
Gyulaj (1976) 4,25 kg 219,64 CIC 9.
Guth (1993) 4,75 kg 219,41 CIC 10.
Gyulaj (1978) 4,10 kg 217,32 CIC 13.
Gyulaj (1970) 5,15 kg 217,32 CIC 14.
Gyulaj (1973) 4,90 kg 216,99 CIC 15.
Újpetre (2002) 4,91 kg 216,96 CIC 16.
Szakcs (2001) 5,57 kg 216,22 CIC 17. (Il cacciatore di Naturhun)

Punteggio CIC

160,00 – 169,99 bronzo
170,00 – 179,99 argento
dal 180,00 oro

Stagione venatoria

Daino bramito:01 ottobre – 30 novembre
Daino selezione:01 ottobre – ultimo giorno di febbraio
Daina:01 ottobre – 31 gennaio
Vitello di daino:01 ottobre – ultimo giorno di febbraio
Daino (cervus dama)

Risposta

Specie di selvaggina:

 
Vadászati hírlevél feliratkozás
Vadászati hírlevél feliratkozás

Iscrivere sul newsletter!

Attuale
Attuale
Akt kin. Fajok Blokk 005
Akt kin. Fajok Blokk 005

Caccia al daino sulla riserva di Gyulaj

Meritamente di fama mondiale la populazione di daini di Gyulaj, il 80% dei daini abbattuti con medaglia!

Tra poco é ottobre, il tempo di bramito di daini.

Tuoni il bosco dal bramito di daini e dal suono del corno di caccia.

Richieda la nostra proposta!

mi interessa

Fotóalbum
Fotóalbum
Fotóalbum
Fotóalbum
Fotóalbum

logo

H-2053 Herceghalom
Gesztenyés út 11.
Tel.: +36 23 319 041
Fax: +36 23 319 440 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
www.naturhun.eu
Numero di registrazione: U-000498
Partite IVA comunitarie: 13221388
Dichiarazione di tutela dati

 

Dove si comincia la caccia...

© 2000 - 2019 Naturhun | Copyright
Web design: Illum Marketing Stúdió

 

Questo sito utilizza cookie. Per maggior informazioni vai alla sezione Privacy.
Sezione Privacy Accetto