Caccia alla pernice

La caccia alla pernice in Ungheria sta conquistando sempre più spazio e il numero delle richieste aumenta di anno in anno. La modalità preferita è la caccia collettiva in piccoli gruppi, alla cerca supportata da cani da fermo ben addestrati, in battuta lineare. La bellezza della caccia alla pernice sta nel volo particolare di questo uccello che richiede mani veloci e sicure per lo sparo con il fucile a canna liscia.

mouse up

Pernice (Perdix perdix)

Caccia alla pernice

Originalmente la pernice viveva in pianure ricoperte di bosco e in alcune paludi poi, piano piano, si è trasformata in un uccello di pianura e, addirittura, in una specie dipendente dalla cultura agricola. Dalla fine dell’Ottocento agli anni 1930, dal Bacino dei Carpazi e dalla Cechia, ne è stata introdotta in Canada e negli Stati Uniti in una quantità enorme, contenente quasi 300.000 capi, al fine di ripopolare le praterie e sostituire il tetraone di prateria estinto. L’adattamento ha avuto successo, la pernice si è insediata nel continente nordamericano dove, ancora oggi, è conosciuta con il nome „Hungarianpartridge”.

La popolazione leggendaria della pernice in Ungheria purtroppo oggi non c’è più, ma sta aumentando il numero delle riserve che raggiungono ottimi risultati nella ripopolazione artificiale.

Caccia alla pernice in Ungheria

La caccia alla pernice in Ungheria sta conquistando sempre più spazio e il numero delle richieste aumenta di  anno in anno. La modalità preferita è la caccia collettiva in piccoli gruppi, alla cerca supportata da cani da fermo ben addestrati, in battuta lineare. In alcune riserve le pernici, assieme ai fagiani, sono presenti  già verso la fine dell’estate, in terreni agricoli ricchi di selvaggina, così la caccia autunnale al fagiano e alla pernice offre esperienze indimenticabili ai cacciatori. La bellezza della caccia alla pernice sta nel volo particolare di questo uccello che richiede mani veloci e sicure per lo sparo con il fucile a canna liscia. Lo stormo di pernici, scoprendo il bracco, prende il volo con grande velocità, ma vola relativamente  basso. Siccome non volano lontano nel corso di un’uscita, possiamo cacciare più volte lo stesso stormo. L’esperienza più bella della caccia alla pernice è di certo per i cacciatori con il cane, perché il cane da fermo è particolarmente bravo nel tenere fermo questo uccello, così il cacciatore può trovare la posizione giusta per sparare ed il loro lavoro coordinato viene incoronato dal successo.

Stagione venatoria

Pernice (Perdix perdix) dal 1 ottobre al 31 dicembre

Caccia alla pernice

Fotóalbum
Fotóalbum
Fotóalbum
Fotóalbum
Fotóalbum

logo

H-2053 Herceghalom
Gesztenyés út 11.
Tel.: +36 23 319 041
Fax: +36 23 319 440 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.naturhun.eu
Numero di registrazione: U-000498
Partite IVA comunitarie: 13221388
Dichiarazione di tutela dati

 

Dove si comincia la caccia...

© 2000 - 2019 Naturhun | Copyright
Web design: Illum Marketing Stúdió

 

Questo sito utilizza cookie. Per maggior informazioni vai alla sezione Privacy.
Sezione Privacy Accetto